Progetto OnDe



Giornale di Brescia - 6/6/1996 -

Convegni e iniziative sulle rive del Garda
Desenzano, il cyber ha la sua "capitale"

Desenzano si sta imponendo come piccola capitale del cyberspazio. Tra le prime citta' ad aver realizzato una rete civica, da qualche tempo sulle rive del Garda ha messo radici anche il cyber pensiero. Si moltiplicano così i convegni, gli incontri, i seminari che scelgono la citta' gardesana come sede di confronto e discussione.

Tra le iniziative si segnalano due appuntamenti di grande rilievo che si terranno nelle prossime settimane. Il primo, in programma dal 28 giugna al primo luglio è la "Ninth conference on Computational Learning Theory".
Di altissimo livello scientifico, la conferenza, che ha avuto quasi sempre sedi americane riunirà quest'anno a Desenzano un centinaio di studiosi provenienti da tutto il mondo per discutere delle ultime acquisizioni della scienza intormatica, sotto il profilo teorico.

Decisamente piu' abbordabile e di grande interesse pubblico il convegno che si terrà al Palazzo del Turismo il 6-7-8 settembre. Il tema "Cuccioli e multimedialita'", ovvero "Seconda conferenza sull'apprendimento, il gioco, il computer, per cuccioli di tutte le età". Argomento spefico del convegno sarà il tempo: tempo del gioco, tempo dell'apprendimento, tempo degli altri, tempo della televisione. Fra le esperienze portate al convegno anche quella della scuola elementare di Bassano Bresciano e della scuola media di Sabbio Chiese. Poi si parlerà di televisione, di fiabe, di computer e di una possibile Carta dei diritti dei bambini nelle reti telematiche.

Parallelamente al convegno funzioneranno anche sei laborator di sperimentazione: fare tv, robot e macchine, giochiamo ai numeri, musica midi, la tradizione in html, il tempo del teatro. I laboratori sono realizzati in collaborazione con Steve Ocko (Lego Futura) e con il prof. Levi Rahmani dell'Universita' di Tel Aviv.

Chi volesse informazioni può contattare la segreteria del convegno al numero 9911027.

g.sc.