Floriano Casari
( 1927 - 1985 )


 
Non più giovanissimo, ma dal talento indiscutibile, ancora ispirato da sentimenti romantici, non certo nel senso deteriore, l'autentico pittore bresciano della realtà si chiama Floriano Casari, lonatese, una vita dedicata alla tavolozza senza la nevrotica e spesso utopistica ambizione dell’artista che produce solo per speculare.
O. Rizzotti
(AAB di Brescia – Aprile 1973)

Fotografia del pittore

 
Ho visto centinaia se non migliaia di dipinti prendere forma. Ho seguito l'evoluzione lenta ma costante del suo lavoro artistico conquistata giorno dopo giorno con ostinato impegno e amore. Occorre rimediare e valorizzare il lavoro di un lonatese che considero, e non da oggi, un grande artista.
Ennio Moruzzi
(Da omaggio a Floriano Casari)



Bagnanti

Maternità

Lago

Contadini

Rientro dall'ospizio

Campagna


Vuoi aiutarci ad ampliare la raccolta di opere di questo autore? Visita la sezione del "collabora anche tu"
collabora anche tu