Silvio Consadori 
( 1909 - 1994 )


 
Ebbe una brillante formazione e carriera presso l’accademia di belle arti di Roma, più volte insignito da premi e riconoscimenti, partecipa ripetutamente alla Biennale di Venezia e alla Quadriennale di Roma, molteplici anche le esposizioni personali. Tiene cattedra fino al pensionamento alla accademia di belle arti di Brera, è un pittore figurativo che si distingue per la pittura di ritratto, di paesaggio e per la pittura sacra. Vive ed opera a Milano.

Fotografia del Pittore



 
La fienagione alla Gramignina (1941-45)
Olio su tela
cm 61x81
Sirmione, piazzetta S.Salvatore (1941-45)
Olio su compensato
cm 21x15
Ulivi a S.Pietro in Mavino (1984)
Tempera su cartoncino
cm 35x50
Desenzano, porto vecchio (1988)
Olio su tela
cm 60x80


Vuoi aiutarci ad ampliare la raccolta di opere di questo autore? Visita la sezione del "collabora anche tu"
collabora anche tu