POF

POF 2011-12

Il Piano dell’Offerta Formativa del 2° Circolo di Desenzano del Garda ha tenuto conto dei documenti già elaborati e adottati negli anni precedenti e precisamente:

  • Progetto Educativo
  • Programmazione educativa/didattica generale
  • Regolamento di Circolo
  • Carta dei Servizi
  • Programmazione didattica specifica:
    • di plesso (Sc. Materna),
    • di team docente (Sc. Elementare).

Tali documenti sono depositati presso la Segreteria della Direzione Didattica e per le parti non modificate dal P.O.F. o non abrogate da norme recenti, rimangono in vigore.
Il P.O.F. trova riferimento legislativo nel REGOLAMENTO dell’autonomia delle istituzioni scolastiche (D.P.R. n.275 del 08.03.1999) e nel C.C.N.L. del 26.05.1999.
Le scuole del Circolo hanno come finalità principale l’educazione e la formazione del bambino e, riconoscendosi spazi di vita e di cultura, favoriscono l’interazione formativa con la famiglia e le altre agenzie educative presenti sul territorio. La scuola promuove e orienta i processi di sviluppo e di formazione attraverso la programmazione/progettazione di finalità e obiettivi idonei ai bambini dai 3 ai 10 anni.

DAL D.P.R. 275 DELL’ 8 MARZO 1999

REGOLAMENTO AUTONOMIA ISTITUZIONI SCOLASTICHE “L’autonomia delle istituzioni scolastiche è garanzia di libertà di insegnamento e di pluralismo culturale e si sostanzia nella progettazione e nella realizzazione di interventi di educazione, formazione e istruzione mirati allo sviluppo della persona umana, adeguati ai diversi contesti, alla domanda delle famiglie e alle caratteristiche specifiche dei soggetti (coinvolti, al fine di garantire loro il successo formativo, coerentemente con le finalità e gli obiettivi generali del sistema di istruzione e con l’esigenza di migliorare l’efficacia del processo di insegnamento-apprendimento.”

ART. 1 comma 2

“Ogni istituzione scolastica predispone, con la partecipazione di tutte le componenti, il Piano dell’Offerta Formativa. Il Piano è il documento fondamentale costitutivo dell’identità culturale e progettuale delle istituzioni scolastiche ed esplicita la progettazione

  • curricolare
  • extracurricolare
  • educativa
  • organizzativa

che le singole scuole adottano nella loro autonomia.”